POLITICA RJC

FACCO CORPORATION SRL è un’Azienda di medie dimensioni situata a Camisano Vicentino Vicenza in via dell’Artigianato 21 e realizza Gioielli in Oro.

La produzione dell’Azienda parte dalla materia prima ed arriva fino al prodotto finito, personalizzato pronto per essere consegnato al Consumatore finale.

FACCO CORPORATION è membro RJC, un’organizzazione di normazione costituita per migliorare le prassi responsabili in materia di ambiente, sociale, etica e diritti umani nell’intera filiera della gioielleria in merito a oro, argento, platinoidi, diamanti e gemme colorate.

RJC ha messo a punto uno standard di riferimento per la filiera della gioielleria e meccanismi credibili per verificare, tramite organismi terzi, che le aziende della filiera operino secondo prassi commerciali responsabili.

In quanto socio membro di RJC, FACCO CORPORATION si impegna ad integrare considerazioni di carattere etico, sociale, ambientale e sui diritti umani nelle attività quotidiane, nella  pianificazione aziendale e nei processi decisionali ed in particolare  si  impegna:

Ad esercitare la propria attività operando in conformità al Codice di Procedura di RJC e nel rispetto della legislazione in vigore nei Paesi in cui opera.

– A fissare obiettivi e condurre i propri affari con etica, trasparenza ed integrità;

– Ad adottare misure adeguate a promuovere politiche coerenti con le leggi e con gli standard di legalità per la prevenzione della corruzione e la trasparenza nei rapporti di affari, a livello nazionale e internazionale;

– A vigilare gli approvvigionamenti, in particolare per quel che riguarda l’oro;

– Ad applicare un’adeguata modalità di raccolta informazioni prima di avviare una relazione commerciale e di vigilare la catena di fornitura;

– A rispettare le regole dell’etica del lavoro, respingendo tutte le condizioni di lavoro caratterizzate dalla disumanità, dallo sfruttamento, dalla discriminazione e di rispettare le disposizioni del contratto nazionale di lavoro applicato;

– A realizzare una politica sui Diritti Umani;

– A contribuire allo sviluppo ed al benessere della comunità locale con un comportamento, che congiuntamente alle possibilità aziendali, sostiene anche le organizzazioni e le attività con finalità civiche all’interno della comunità in cui opera;

– A garantire il rispetto degli standard qualitativi e l’informazione sulle caratteristiche dei propri prodotti;

– Di promuove tutte le azioni necessarie alla protezione della sicurezza e della salute dei propri lavoratori e delle persone che entrano in contatto con l’Azienda;

– Di adottare misure adeguate per garantire la sicurezza delle merci spedite, per prevenire furti o danni;

– Di svolgere le proprie attività nel massimo rispetto dell’ambiente circostante senza danneggiarlo,si impegna a massimizzare la separazione dei rifiuti promuovendo la differenziazione ed il riciclo laddove possibile, a smaltire i rifiuti speciali prodotti affidandosi ad aziende specializzate e diutilizzare le risorse naturali in modo responsabile senza inutili sprechi.

– La presente Politica viene valutata e revisionata periodicamente al fine di verificarne l’efficacia e l’adeguatezza nel tempo.

Copia del presente documento viene diffusa nei luoghi di lavoro aziendali tramite affissione nella bacheca  e comunicata a tutte le parti interessate attraverso la pubblicazione nei siti aziendali.

Data di entrata in vigore: 6 novembre 2019

 

POLITICA DEI DIRITTI UMANI 

FACCO CORPORATION opera nel rispetto delle normative di riferimento dei Paesi con cui lavora e si impegna a individuare, mitigare e, dove possibile prevenire, le violazioni dei Diritti Umani legate alla propria attività.

In funzione di quanto sopra FACCO CORPORATION si impegna:

– a sostenere la protezione e la tutela dei diritti umani e delle liberta (secondo i principi della Dichiarazione Universale delle Nazioni Unite del 1948 e successive convenzioni);

– a non tollerare nessuna forma di discriminazione di genere, età, etnia, religione, appartenenza politica e sindacale, orientamento sessuale e identità di genere lingua o diversa abilità, reclutamento illegale, intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro, maltrattamento, molestie, lavoro forzato o minorile (seguendo i principi della Convenzione OIL);

– A riconoscere la libertà di associazione attraverso la libera iscrizione dei lavoratori ai sindacati (seguendo i principi della Convenzione OIL);

– Ad impegnarsi a non approvvigionarsi di materiale in aree dove sono presenti conflitti armati, violenza o altre violazioni dei Diritti Umani;

– A prevenire, individuare, vietare e monitorare costantemente fenomeni riconducibili a molestie, bullismo ed a comportamenti sessualmente inappropriati nell’ambiente di lavoro;

– A creare una procedura interna di denuncia e di supporto per i Dipendenti che segnalano violazioni di quanto sopra, proteggendoli da qualsiasi atto ritorsivo;

– A creare un buon ambiente di lavoro per tutti i Dipendenti;

– A formare e sensibilizzare i propri Dipendenti;

– A rispettare le caratteristiche dell’ambiente sociale ove opera;

– Di rendere pubblica e a divulgare la propria Politica coinvolgendo tutte le parti interessate, Dipendenti, Clienti, Fornitori e Stakeholders;

– Di revisionare periodicamente la sua Politica al fine di migliorare continuamente, prendendo in considerazione eventuali cambiamenti della legislazione.

Data di entrata in vigore: 6 novembre 2019